Attualità e news

Approfondimenti sulle tematiche più attuali
IB

15 dicembre 2017

Alti tassi di recidiva di infezione da C. difficile negli ospedali americani

Uno studio di coorte retrospettivo che ha analizzato la documentazione sanitaria di 45.341 pazienti con infezione da Clostridium difficile ha evidenziato un aumento dei casi di recidiva dal 2001 al 2012, sottolineando che vi è un crescente bisogno di terapie per le recidive.

IB

7 dicembre 2017

Parere scientifico dell'UE: come valutare lo stato di avanzamento nella lotta alla resistenza antimicrobica

A seguito di una richiesta della Commissione europea, la European Food Safety Authority (EFSA), la European Medicines Agency (EMA) e lo European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC) hanno prodotto una lista di indicatori raccomandati agli Stati membri per valutare il progresso nella riduzione dell'antibiotico-resistenza e del consumo di antimicrobici. Gli indicatori coprono il settore della medicina umana e di quella veterinaria, negli ospedali, nella comunità e negli animali destinati al consumo umano.

IB

1 dicembre 2017

Resistenza antimicrobica in medicina veterinaria e umana: una review europea

L'ESCMID ha pubblicato una revisione della letteratura sui programmi di sorveglianza della resistenza agli antimicrobici in medicina veterinaria, confrontandoli con quelli applicabili alla salute umana. I ricercatori hanno evidenziato eterogeneità delle tecniche di genetica molecolare sui geni di resistenza agli antimicrobici; molti antibiotici utilizzati in medicina umana sono sottoposti a sorveglianza anche in medicina veterinaria, tuttavia con risultati di difficile comparazione. Gli autori suggeriscono un maggior accordo sulle pratiche di sorveglianza tra questi ambiti.

IB

24 novembre 2017

Nuova tecnica per una rapida diagnosi di resistenza agli antibiotici

I ricercatori del National Institute of Standards and Technology (NIST) (Colorado, USA) hanno sviluppato una nuova tecnica che ha il potenziale di determinare rapidamente se un patogeno è sensibile o meno a un antibiotico, mediante la rilevazione meccanica di fluttuazioni nel numero di cellule batteriche indotte da un antibiotico.

> vedi tutte le notizie

Linee guida

principali linee guida